Menu
A+ A A-

Storia

 

La storia di Radio Splash è caratterizzata dalla passione e dalla volontà di evolversi per offrire sempre il meglio a tutti gli ascoltatori, che in più di trent’anni hanno contribuito a costruire la sua identità.

Gli anni '70

Le origini di Radio Splash…

Radio Splash nasce nell'anno 1976, dalla passione di Fortunato Grasso, un ragazzino appena dodicenne, che iniziò a sperimentare la trasmissione in modulazione di frequenza con un piccolo trasmettitore autocostruito.

Era il 1977 e sulla frequrenza 106.00 Mhz, Radio Splash  diffondeva no stop musica ed intrattenimento per tutta la città di Milazzo.

Grazie ai successivi miglioramenti apportati nell’alta e bassa frequenza, Radio Splash registrava, già nel 1979, una qualità di suono in uscita decisamente professionale.

Gli anni '80 e '90

L'evoluzione che fece la differenza...

La crescente passione per la radio e il desiderio di offrire un servizio qualitativamente elevato, indussero ad effettuare, nel 1983, una serie di prove tecniche che permisero di realizzare una performance di equalizzazione e compressione, per un audio in uscita, che differenziò, nell’ambito dell’emittenza locale, la qualità audio di Radio Splash.

Dal 01 Gennaio 1984, si iniziò a trasmettere sulla mitica e storica  frequenza dei 98.800 MHZ con un format che fece la differenza, "Musica in Pubblilimit“, che riscosse un notevole successo di pubblico facendo registrare costantemente un crescente numero di ascoltatori.
Nascevano così le collaborazioni con le realtà musicali locali. Tra i numerosi partnership, la discoteca Le Cupole di Milazzo, fu senza dubbio la più importante perchè si riuscì a creare una sinergia di intenti che permise di offrire sul territorio l’alternativa che mancava: direttamente dalla discoteca Le Cupole, la musica approdava a Radio Splash.

Gli ulteriori miglioramenti alla bassa frequenza e soprattutto i successivi investimenti sull’alta frequenza divennero d’obbligo nel momento in cui il bacino di utenza di Radio Splash si ampliò con l’acquisizione delle frequenze 95.70 MHZ , 98.950 MHZ e 90.700 riuscendo così a servire tutta la costa tirrenica della Sicilia e le Isole Eolie.

Gli anni 2000

Il 2000 fu importante per il trasferimento della radio nei nuovi studi più ampi; nacque il primo sito web della radio e lo staff si arricchì di nuovi deejay's. Nel 2001, l'informazione si rese più capillare grazie ad accordi con agenzie giornalistiche nazionali; arrivò l'sms richiesta, ma la grande novità fu la diretta web, nel maggio del 2003. Radio Splash si manteneva ancora sulla cresta dell’onda camminando di pari passo con i cambiamenti in atto.

Nel 2006, Radio Splash festeggiò 30 anni di musica ed emozioni e regalando ai suoi ascoltatori una migliore copertura della fascia tirrenica con l'acquisto di una nuova frequenza: 92.900 MHZ.

Il 2009 è stato anche l'anno del nuovo sito web, innovativo nella grafica e nei contenuti con possibilità di più player per l'ascolto on line.

Il 2010 è stato un anno importante per l'ampliamento dell'area di copertura:  Radio Splash irradia finalmente la città di Messina e la costa Ionica fino a Taormina con la frequenza FM 96.800 MHZ, un passo importante che porta a migliorare anche la programmazione giornaliera della radio.

2013: Nuovo sito web e... Radio Splash è ancora in continua evoluzione.

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 3 characters
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

SPONSORS

 

MUSICA